La terapia del mio Osteopata funziona, e non solo con i numeri!



Penso che la sensazione che si prova, per chi ama la bici e ci sta delle ore,
sia la testimonianza più certa, ma se non basta, qui ce la registrazione del sensore
di potenza Polar che lo dimostra con i numeri.
Oltre tutto essendo in linea col bacino si riesce ad avere una pedalata rotonda,
lo dimostra l'indice di pedalata media, che sarebbe la potenza distribuita sui pedali.
Più la percentuale dell'indice di pedalata è alta, e più significa che, abbiamo energia da spendere e di conseguenza ad avere un bilaciamento omogeneo della gamba dx e sx, che invece quando siamo in riserva, in una corsa, il bilaciamento và farsi benedire, e di conseguenza cerchi una cadenza il più possibile economica per riuscire ad arrivare al traguardo.

2 commenti:

niccolò garzi ha detto...

vorrei vedere che se il fisioterapista non era bravo la bicicletta te la sognavi nel 2009

Marco Garzi ha detto...

Meno male, allora mi è andata bene per il 2009!